Logo Zambon Marmi
Menu

Zambon Marmi vince un progetto POR della Regione Veneto. A breve sul sito i nuovi prodotti!

Zambon Marmi è risultata beneficiaria di un progetto POR per Ricerca e Sviluppo in termini di Innovazione e processi di Industria 4.0: DALLO SCARTO AL PRODOTTO – Superfici parametriche innovative attraverso riuso di scarti di lavorazione di marmo e pietra.

Grazie a questo progetto l’azienda punta ad accrescere il proprio grado di innovazione attraverso le seguenti attività:

– Migliorare i propri processi di progettazione introducendo strumenti di modellazione parametrica avanzata, sperimentandoli fin da subito andando a progettare e produrre una nuova linea di pannelli in marmo per il design da interno ed esterno, con alto grado di customizzazione;

– Razionalizzare i processi produttivi ottimizzando l’uso delle macchine a controllo numerico già presenti, in particolare la fresa CNC, sia per tempi di lavorazione che per produzione di scarti;

– Mettere a punto una soluzione innovativa di prodotto che parta dagli scarti di produzione per dare un valore a ciò che normalmente viene visto come rifiuto, anche in ottica di miglioramento dell’impatto ambientale dell’azienda;

– Sperimentare l’utilizzo di prototipazione rapida con stampanti 3D per realizzare prototipi di studio, da impiegare sia per la propria nuova linea di prodotti, sia in futuro per mostrare a potenziali clienti le caratteristiche di un manufatto prima di andare a produrlo realmente in marmo, con la possibilità così di proporsi per la realizzazione di oggetti anche molto complessi che hanno bisogno di verifiche preliminari.

Bando:
ASSE 1 “RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE”
Azione 1.1.2 – Bando per il sostegno all’acquisto di servizi per l’innovazione da parte delle PMI.

Ente di Ricerca e Sviluppo di riferimento:
Poplab srl – Performance Oriented Prototyping Fabrication Laboratory